venerdì, Aprile 12, 2024

Cava de’ Tirreni. Pasquetta da ricordare: la Fondazione Giona dona a Villa dei Fiori i dolci pasquali

Nella sorprendente luminosa mattina di Pasquetta, l’atmosfera a Villa dei Fiori si è caricata di un’emozione speciale. I pazienti, emozionatissimi e con gli occhi illuminati da una gioia imprevista, hanno accolto un gesto di amore e di solidarietà che ha trasformato questa giornata rendendola inaspettatamente indelebile. I volontari hanno infatti consegnato box pasquali, ricchi di simboli di gioia e condivisione: ma anche di colombe, uova di cioccolato, pastiere di grano e dolciumi tipici della Pasqua nostrana.

La Fondazione Giona ha saputo coinvolgere numerose strutture produttive e distributive del territorio, che hanno risposto con entusiasmo all’appello di solidarietà. È così che la Pasquetta a Villa dei Fiori è diventata un vero e proprio festoso abbraccio collettivo, un gesto di amore che ha scaldato i cuori dei più deboli e fragili.

Il coordinamento impeccabile di Dino Baldi e la collaborazione preziosa dell’amministrazione comunale di Roccapiemonte hanno reso possibile questo momento di gioia e condivisione. Insieme, hanno dimostrato che quando le forze si uniscono per il bene comune, è possibile diffondere speranza e felicità nelle comunità più vulnerabili.

Così, con questo gesto d’amore e di solidarietà che ha reso indimenticabile la Pasquetta del 2024, si chiudono le festività pasquali. Ma il calore di questa giornata speciale continuerà a risplendere nei cuori di chi ha avuto la fortuna di viverla, unendo le persone nella gioia e nella speranza per un futuro migliore

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli