venerdì, Aprile 12, 2024

Eboli. Nuovo prodotto agroalimentaro tradizionale: arriva il tartufo bianchetto

La Via degli Ori, il progetto ideato e curato dalla Condotta Slow Food Alto e Medio Sele, presentato nell’ambito della XXX edizione dell’evento Strabilandia – Festival Internazionale degli Artisti di Strada, si arricchisce di un nuovo ‘oro’: il Tartufo Bianchetto di Pineta Costiera (Tuber Borchii Vittadini) entrato ufficialmente nell’Elenco Nazionale dei prodotti agroalimentari tradizionali (PAT).

Fondamentale il contributo delle associazioni che hanno lavorato alla rivalutazione delle aree pinetate del casertano e del salernitano, in quest’ultima è compresa anche quella ebolitana. La città di Eboli si arricchisce dunque di un nuovo Pat, il tartufo bianchetto, che va ad affiancare il ciauliello, piatto della tradizione costituito da ortaggi essiccati inserito nell’elenco nazionale nel 2020.

Del progetto se ne sono occupati Nicola Caputo, assessore all’Agricoltura della Regione Campania, Agnese Rinaldi, funzionaria regionale e componente della commissione funghi e tartufi, Asso Tartufai Campania, presieduta da Noemi Iuorio, Leda Tonziello, vicepresidente dell’associazione Domitia, Michele Caputo, micologo, Vivaio Improsta di Eboli diretto da Pasquale Santalucia, Peppe Scialla consigliere comunale di Castel Volturno.

«Siamo soddisfatti per l’inserimento del Tartufo Bianchetto di Pineta Costiera nell’Elenco dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali – dichiara Vincenzo Consalvo, assessore alle Attività Produttive – che va ad aggiungersi a quello del Ciauliello rendendo Eboli meta appetibile per un turismo enogastronomico di tutto rispetto. Il Tartufo Bianchetto è un prodotto poco noto sebbene fortemente presente nella nostra area pinetata. Un particolare ringraziamento alla presidente Noemi Iuorio per l’impegno e la tenacia con cui, insieme agli altri attori, ha portato a termine questo importante progetto a nome anche di tutta l’amministrazione comunale».

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli