giovedì, Giugno 20, 2024

Battipaglia. Provenza: rilancia le accuse sulla strada di Serroni. “Sindaca e assessore bugiardi, impegno mai mantenuto”

Ennesima denuncia politica del consigliere comunale Giuseppe Provenza sul dissesto stradale in Via Serroni Alto/S.p. 136. L’avvocato, ieri sera, nel Civico Consesso nelle comunicazioni ha incalzato sia la prima cittadina Cecilia Francese che l’assessore ai lavori pubblici Pietro Cerullo. “Avevate preso l’impegno a dicembre del 2023, bocciando la mia iniziativa, che ad aprile 2024 la strada di Serroni Alto sarebbe stata messa in sicurezza. Siamo alla fine di maggio e non è stato fatto un bel nulla. Mi dispiace per voi consiglieri comunali di maggioranza, che siete state presi in giro da’ chi vi governa. Bene ho fatto – continua Provenza – a fare un esposto alla  Procura della Repubblica presso il tribunale di Salerno sul problema. Stasera ho avuto la certezza che sulla questione c’è mala fede e non solo negligenza.  Sulla strada di Serroni non ci sarà alcun intervento perché in quella zona abita il sottoscritto e pertanto non si deve provvedere così non potrà dire Provenza che lui si è impegnato per risolvere la situazione che è pericolosissima”.  La Procura della Repubblica ha aperto un fascicolo d’indagine per accertare se ci sono omissioni da parte della Pubblica Amministrazione o comportamenti che possano essere contestati come reati. Il titolare dell’inchiesta  ha già acquisito tutta la documentazione ed in particolar alcune relazioni di servizio della Polizia Municipale. Il PM, sembra che abbia anche ascoltato persone informate dei fatti e non è escluso che nelle prossime settimane possa notificare un Avviso di Garanzia con contestuale Avviso di Conclusione delle indagini con la formulazione dell’imputazione.

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli