giovedì, Giugno 20, 2024

Battipaglia. Elezioni Europee, Fulvio Martusciello di Forza Italia inaugura la sede elettorale in via Baratta

E’ stata inaugurata, ieri sera, in via Paolo Baratta (di fronte al Gran Caffè Le Torte di Renato) la sede del comitato elettorale del coordinatore regionale di Forza Italia Fulvio Martusciello.  

Il candidato all’Europarlamento, alle elezioni dell’8 e 9 giugno prossimo nella Circoscrizione Sud, è arrivato puntuale alle 18 e 15 per il taglio del nastro e per il suo appello al voto.

Fulvio Martusciello, 56 anni, Laureato in Giurisprudenza alla Federico II, è abilitato alla professione di Avvocato con la specializzazione in diritto civile. Dal 1993 è dipendente della Banca d’Italia, con il profilo di coadiutore.

Avvicinatosi alla politica in giovane età, con la discesa in campo nella politica di Silvio Berlusconi, aderisce a Forza Italia nel 1994, venendo nominato coordinatore provinciale di Benevento e mantenendo l’incarico sino al 2004. Nel 1997 e nel 2000 viene eletto dal congresso provinciale di Forza Italia Benevento con il 90% e con il 92%.

Alle elezioni regionali in Campania del 1995 viene candidato centro-destra, a sostegno della coalizione di Antonio Rastrelli, in quota Forza Italia venendo eletto in consiglio regionale della Campania in seguito alla vittoria di Rastrelli[1], ricoprendo l’incarico di vice-capogruppo di Forza Italia sino all’elezione, nel 1999, alla presidenza della commissione regionale per le riforme.

Alle elezioni regionali del 2000 e poi a quelle del 2005 è candidato nelle liste di Forza Italia nella circoscrizione Campania 1, venendo eletto in entrambe le occasioni come consigliere più votato d’Italia. Nel 2010 è eletto per la quarta volta in consiglio regionale, sempre nella circoscrizione di Napoli, nelle liste del Popolo delle Libertà ed è eletto capogruppo del partito all’unanimità.[2]

Vice-coordinatore regionale del PdL dal 2009, a ottobre 2012 lascia la carica perché il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro gli affida la delega alle attività produttive, che Martusciello ricopre sino al termine della legislatura in qualità di consigliere delegato e, dal 16 maggio 2013 al 30 giugno 2014, in qualità di assessore regionale.

Il 16 novembre 2013, con la sospensione delle attività del Popolo della Libertà, aderisce alla rinascita di Forza Italia. Dal 2014 è deputato al Parlamento Europeo del Gruppo del Partito Popolare Europeo (FI-PPE).

SPAZIO AUTOGESTITO

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli