venerdì, Luglio 1, 2022

Expo, la festa dei fiori con l’infiorata salernitana

L’Expo si trasforma in un giardino per la Festa dei fiori e delle piante che non solo rendono più bello il pianeta, donano energia alla vita e aiutano a comunicare i sentimenti, ma combattono l’inquinamento, i cambiamenti climatici ed il dissesto idrogeologico. Un intera giornata dedicata quindi alla bellezza con infiorate, omaggi floreali e dimostrazioni pratiche ma anche utili consigli per conoscere da vicino un settore da primato per l’Italia che è leader in Europa. L’appuntamento è alle 10,00 di mercoledì 14 Ottobre al padiglione Coldiretti “No farmers no party” all’ingresso del Cardo sud dove sarà possibile tra l’altro conoscere il linguaggio dei fiori con l’aiuto del “flowers coach” per non sbagliare messaggio o imparare ad usarli in cucina con i suggerimenti dell’“agrichef dei fiori” e il ricettario “La cucina fiorita”. L’evento coincide con la settimana Expo dedicata alla Coldiretti Campania. Per celebrare la regione sarà allestita un’Infiorata dai maestri di Casatori, San Valentino a Torio (Salerno).

Nell’occasione sarà presentato il dossier “Fiori e piante d’Italia” per conoscere i primati della floricoltura Made in Italy e il suo impatto sull’occupazione e sull’economia con il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli