mercoledì, Settembre 28, 2022

Battipaglia – Elezioni 2016. Bruno: “Basta gioco al massacro”

Si è tenuta oggi alle 15.30 a Battipaglia la prima riunione del centrosinistra. Tutti presenti al tavolo tranne i rappresentanti di Campania Libera, Repubblicani e i due candidati alle primarie Nicola Oddati e Pietro Ciotti, comunque rappresentati da Davide Bruno. Il segretario cittadino dei dem al termine della runione ha dichiarato: “E’ stucchevole la polemica di Ciotti e Oddati, che in questi giorni continuano in modo arbitrario a lanciare strali sulle primarie svolte con voto libero e prive di condizionamento. Il loro atteggiamento danneggia il PD e la coalizione. Infatti, non si riesce a comprendere il mancato riconoscimento di un cosi netto risultato elettorale. Le analisi del voto sono importanti ma non giustificherebbero un abbandono della coalizione e del patto sottoscritto. Questo gioco al massacro termina qui. Il tempo delle posizioni personali è finito, né possono essere accettati pretesti per fare altro. Nel PD non c’è più spazio per chi non mantiene gli accordi.  Posizioni intransigenti e personali non hanno dato e non danno modo di trovare altre soluzioni. Chi doveva unire ha determinato solo confusione. Chi si è intestardito a candidarsi  deve riconoscere la sconfitta. Il PD cittadino e il PD provinciale sono impegnati nella vittoria al comune di Battipaglia con un percorso coerente con la coalizione di centrosinistra e Lanaro candidato sindaco all’insegna del rinnovamento”.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
80FollowerSegui

Ultimi articoli