lunedì, Maggio 23, 2022

Finali mondiali di calcio per sordi maschili e femminili a Eboli, precedute dalle esibizioni delle scuole sportive ebolitane

Lo stadio Josè Dirceu di Eboli si prepara ad ospitare le finali del Campionato Mondiale di Calcio per Sordi in programma nella stessa giornata in cui la nazionale di Antonio Conte affronta la Germania per il campionato europeo di calcio per nazionali. Presso lo stadio Dirceu, alle ore 13,30, si disputerà la finale femminile che vedrà in campo le formazioni nazionali di Stati Uniti e Russia; subito dopo, con inizio alle ore 16,30 si giocherà la finale maschile tra le nazionali di Turchia e Germania. L’evento sportivo ribattezzato “Deaf World Cup 2016” sarà presentato dall’artista ebolitano Gaspare Di Lauri e vedrà la partecipazione di associazioni sportive ebolitane che accompagneranno le squadre in campo: Scuola Calcio Emanuele Belardi, Scuola Calcio Feldi, ASD Atletica Ebolitana Valle del Sele, Centro Danza di Antonella Ferrante, New Volley Eburum, ASD Nuova Cage di Angelo Galdi, Shin On, Free Runner. «La partecipazione delle realtà sportive ebolitane è la testimonianza di quanto questo evento abbia avuto la capacità di coinvolgere tanti in questa straordinaria avventura – commenta Antonio Santimone, organizzatore per conto del Comune di Eboli -. Un evento che ha coinvolto l’intero territorio, il segno che Eboli e le aree circostanti sanno rispondere ai grandi appuntamenti». Saranno presenti i sindaci delle città che hanno ospitato il mondiale: il sindaco di Eboli, Massimo Cariello; il sindaco di Capaccio Paestum, Italo Voza; il sindaco di Agropoli, Franco Alfieri. «Le nostre città hanno accolto con entusiamo questo appuntamento, coniugando sport, tempo libero, turismo e tanti momenti di solidarietà. Una risposta, quella di Eboli, Agropoli e Capaccio Paestum, che è stata sottolineata dagli stessi dirigenti internazionali, circostanza che potrebbe portare a rinnovare, in futuro, questo tipo di collaborazione». Saranno ancora presenti i rappresentanti di ICSD, FSSI, COL ed è previsto un collegamento di Rai 3. L’ingresso allo stadio, in occasione delle finali mondiali di oggi, sarà gratuito.

Eboli, 1 luglio 2016


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli