venerdì, Luglio 1, 2022

Battipaglia. S’infiamma lo scontro tra Di Cunzolo e Motta

BATTIPAGLIA. Scontro Di Cunzolo – Motta: non c’è soluzione di continuità. E’ un botta e risposta tra l’architetto, coordinatore politico della coalizione dell’esecutivo della sindaca Francese e Gerardo Motta, imprenditore e capo dell’opposizione in Consiglio Comunale. Nell’ultima conferenza stampa di ieri Brunello Di Cunzolo ha preannunciato di dedicarsi a rendere noto alla città il sistema MOTTA. Di Cunzolo ha parlato a nome suo e non in rappresentanza del ruolo politico che gli è stato attribuito. Bacchettate anche alla sua coalizione lanciando un avvertimento a chi non vuole procedere verso la normalità, in questo caso assumerà una posizione diversa. Si difende sulla questione Slam dove lo vede imputato nel processo assieme ad alcuni tecnici comunali e con l’imprenditore Pontecorvo, ritenendo le accuse infondate poiché non sussiste alcuna lottizzazione abusiva. Poi sfida ad un confronto televisivo sia Motta che l’avvocato Belmonte, sostenendo che sarebbe bello un duello dialettico. Alla fine cita nelle sue esternazioni anche Carlo Zara, dicendo di provare un senso di pietà quando legge quello che scrive.


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli