mercoledì, Gennaio 27, 2021

L’Atletico Battipaglia dice no alla violenza sugli Arbitri

Stop alla violenza sugli arbitri. È il messaggio che parte dall’Atletico Battipaglia, neonata società che milita nel campionato di Terza categoria che è pronta a mobilitare l’intero movimento del calcio dilettantistico della provincia di Salerno e della regione Campania contro le aggressioni ai direttori di gara sui campi di provincia: nel prossimo incontro di campionato i calciatori battipagliesi indosseranno delle magliette per dire no alla violenza sui campi. L’episodio che ha visto vittima Riccardo Bernardini, fischietto laziale di 23 anni della sezione Aia di Ciampino colpito da due persone dopo il match Virtus Olympia San Basilio-Atletico Torrenova e finito in ospedale con un trauma cranico, ha colpito Armando D’Ambrosio, 26enne presidente-calciatore del club della Piana del Sele, che ha immediatamente deciso di dare un segnale al mondo del calcio campano (e non solo) dopo quest’ennesimo episodio di violenza. La vicenda ha scosso molto D’Ambrosio che, prima di intraprendere la carriera da dirigente/atleta, ha un passato da arbitro: «Ho raggiunto la Prima categoria all’età di 17 anni – ha detto difensore nella squadra di mister Mariano Del Priore e numero uno del club battipagliese -. Ho un bellissimo ricordo dell’esperienza, ma negativo per quanto riguarda l’ambiente che si veniva a creare sui campi. Sono stati quattro anni intensi».


Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

“ BATTIPAGLIA FUTURA “ , lettera aperta a cittadini e Istituzioni

Abbiamo dato vita ad un movimento civico finalizzato alla promozione del dibattito civile e politico sul futuro della nostra amata Battipaglia. Uno...

Covid: il punto su Picentini, Sele, Irno. 235 positivi ad Eboli, 151 a Pontecagnano.

Situazione covid-19 nei comuni dei Picentini, Alto e Basso Sele, Irno (dati aggiornati al 26/1). In leggero calo i casi ad Eboli.Questo...

Eboli. Auto fantasma, sequestro da mezzo milione di euro della Guardia di Finanza

I Finanzieri del Comando Provinciale di Salerno hanno di recente concluso un’attività ispettiva nei confronti del titolare di...

Pontecagnano Faiano. Nuova vita all’ex tabacchificio Ati Alfani di Corso Italia

Raggiungendo un risultato storico, la Giunta Comunale ha approvato, lo scorso 21 gennaio, il Piano Urbanistico alternativo per il complesso produttivo dismesso...

Cava de’ Tirreni: Piano di Zona S2, pubblicate le graduatorie Progetto I.T.I.A. “Key of change”

Il Piano di Zona Ambito S2 informa che al termine dell’istruttoria sono state pubblicate le graduatore relative al progetto “I.T.I.A. Intese Territoriali...