martedì, Agosto 3, 2021

La Provincia di Salerno ricorda Raffaele Guariglia a 50 anni dalla sua morte

Ricorrono in questi giorni cinquant’anni dalla scomparsa di Raffaele Guariglia (Napoli, 19 febbraio 1899 – Roma, 25 aprile 1970), ambasciatore e ministro degli Esteri. Doveroso da parte della Provincia di Salerno ricordarlo anche ripensando alla mostra “La biblioteca privata di un Ambasciatore. Viaggio tra i libri di Raffaele Guariglia”, realizzata nel 2014 dal Settore Musei e Biblioteche. 

Il legame dell’Ambasciatore con la città e il territorio fu fortissimo – afferma il Presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese – come testimoniano le sue pubblicazioni, i documenti e le opere presenti nella biblioteca privata che egli volle donare, insieme alla sua villa, proprio alla Provincia. 

Donazione motivata da Guarigia “perchè Salerno ne abbia maggior fama e lustro”. Tra i volumi della collezione sono presenti raffinate incisioni, riproduzioni di monumenti, pitture ed opere d’arte, litografie a colori raffiguranti gli antichi costumi dei funzionari alla corte dell’Impero Ottomano, raffinate illustrazioni tratte dal Catalogo della Mostra Okura d’arte giapponese.”

[widgetkit id=”19″ name=”AXA”]


Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
71FollowerSegui

Ultimi articoli