domenica, Gennaio 24, 2021

Maradona: bimbo Acerra 1985, ‘grazie a lui ho vita normale’

 Aveva pochi mesi quando Maradona scese in campo per lui, per disputare una partita di beneficenza ad Acerra. Il raccolto di quella amichevole con l’Acerrana, il 18 marzo del 1985, ha consentito a Luca Quarto, 36enne di Napoli, di essere sottoposto ad una serie di delicati interventi chirurgici in Svizzera. Luca, nato con una malformazione al palato, la labioschisi, non nasconde la commozione per la morte del Pibe de oro, che per lui era un ”secondo papà”. L’uomo ha incontrato Maradona nel 2002, grazie alla trasmissione ‘C’è posta per te’ di Maria De Filippi, dove ha potuto ringraziare di persona El Pibe de oro, che ricordava benissimo la sua storia. Luca ora è a Rimini, dove vive la madre, e dove in estate gestisce un piccolo negozio di costumi.

Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Salerno: arrestato 32enne spacciatore di cocaina

Gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato in flagranza di reato uno spacciatore salernitano,  S.I., di anni 32. L’uomo, con precedenti...

Salerno: contrasto alla diffusione del Covid-19, il report delle Forze dell’Ordine

La trascorsa settimana ha visto, ancora una volta, le Forze dell’ Ordine pronte nell’organizzare una scrupolosa attività di controllo e prevenzione sul...

Olevano sul Tusciano. Aumentano i positivi al Covid, il sindaco richiude le scuole

Emergenza coronavirus.  Michele Volzone, sindaco di Olevano sul Tusciano, oggi ha firmato un’ordinanza che dispone la sospensione delle attività didattiche in presenza...

Verona-Napoli 3-1. Gattuso così non va! Mertens e Osimhen da recuperare

Sconfitta inaccettabile quella del Napoli sul campo del Verona. Prendere tre gol da una squadra che non gioca e commette cento falli...