martedì, Gennaio 19, 2021

Botti di fine anno, solo 8 feriti tra Napoli e provincia. Lo scorso anno 48

Sono stati soltanto otto i feriti da botti registrati quest’anno tra Napoli e provincia, tre nel capoluogo e cinque nell’hinterland. Lo scorso anno erano stati 48.

Nessuno è in pericolo di vita, sono tutti maggiorenni. Tra loro c’è una donna colpita alla testa da un proiettile vagante, esploso durante gli spari dei botti dopo la mezzanotte. Si trovava a casa dell’anziana madre a Mugnano (Napoli) quando, affacciatasi al balcone, è stata raggiunta dal colpo che l’ha ferita all’occipite. Si è trattato di una tragedia sfiorata: la donna è ricoverata al Cardarelli, non in pericolo di vita, con il proiettile ritenuto. Sarà operata nei prossimi giorni per estrarlo.

Articoli simili

SEGUICI

10,235FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

O.ME.P.S. BricUp Battipaglia ancora una sconfitta contro Broni (63-71)

Nell’incontro valevole per la 16ª giornata (3ª di ritorno) del campionato di Serie A1 Femminile “Techfind”, nuova sconfitta per la O.ME.P.S. BricUp...

Covid: il punto su Picentini, Sele, Irno. Aumentano i casi ad Eboli, Campagna e Pontecagnano

Situazione covid-19 nei comuni dei Picentini, Alto e Basso Sele, Irno (dati aggiornati al 17/1). Sale il numero degli attualmente positivi ad...

Eboli. Sparano: screening mammografico, il ritardo si ripercuote su tutte le donne

"L’annunciata ripresa di parte delle attività distrettuali ed ospedaliere, a tutt’oggi risulta essere ancora al palo - dichiara Emiddio Sparano delegato Cisl...

Salvitelle (Sa). Scossa di terremoto alle 8 e 31 di magnitudo ML 3.2

Alle 8 e 31 di stamattina si è registrata una scossa di terremoto di magnitudo ML 3.2  nella zona di Salvitelle (SA). La...

Napoli 6 pronto per la Supercoppa. Goleada e Insigne show contro la Fiorentina

Il Napoli divora la Fiorentina nel lunch match della diciottesima giornata di Serie A con un roboante 6 a 0! I partenopei...