venerdì, Agosto 12, 2022

Femminicidi da nord a sud, 3 donne ammazzate nello scorso fine settimane

Femminicidi, da nord a sud. Nello scorso fine settimane sono state trucidate 3 donne. A Palermo, la cantante neomelodica 32enne Piera Napoli è stata uccisa a coltellate in casa dal marito, che si è costituito dopo l’omicidio ed è in carcere. Secondo gli investigatori Salvatore Baglione, 37 anni, ha ucciso la moglie nel corso dell’ennesima lite mentre. La donna si trovava nella stanza da bagno e avrebbe detto al marito che non lo amava più e che avrebbe deciso di lasciarlo.

Una 47enne albanese Luljeta Heshta è morta dopo essere stata accoltellata in strada a Pedriano di San Giuliano Milanese. La donna è stata raggiunta da tre coltellate alle gambe e due alla schiena. Il presunto autore dell’omicidio è stato fermato.

Ilenia Fabbri, 46enne è stata trovata sgozzata poco prima dell’alba di sabato in un vano cucina del suo appartamento di via Corbara alle porte del centro di Faenza, nel Ravennate. Secondo i primi risultati dell’esame eseguito dai medici legali, la donna è stata ammazzata proprio da quel taglio al collo sulla parte sinistra con recisione di vene e arteria.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
79FollowerSegui

Ultimi articoli