sabato, Giugno 12, 2021

Battipaglia – elezioni. Santese, Tozzi e Zara ricompattano il centro destra. “Presto il candidato unitario”

Elezioni amministrative, centro destra trova l’unità. Lo ha comunicato in una nota stampa Annalisa Spera di Fratelli d’Italia, la quale scrive che l’accordo è stato raggiunto ieri sera dai tre candidati sindaco Renato Santese per la Lega, Ugo Tozzi per Fd’I e Fernando Zara per Forza Italia. Tutti assieme contro il centrosinistra e la fittizia civicità dell’Amministrazione uscente. “Di sicuro – si legge nella nota di Spera inviata per conto dei 3 – andremo uniti. Lecitamente ognuno di noi è partito con la sua campagna elettorale ed andrà avanti fino alla definizione unitaria per non lasciare campo libero alle opposizioni e per ribadire ai battipagliesi che il centrodestra in città c’è”. Ognuno si è assunto l’obbligo di presentare la lista del proprio partito a sostegno di chi sarà designato candidato sindaco unitario. “Se le segreterie provinciali e regionali non daranno indicazioni entro la metà di questo mese, sceglieremo noi”.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia – Comune. Acconto I.M.U., il versamento entro mercoledì 16 giugno (Vedi aliquote ed agevolazioni)

Acconto IMU (Imposta municipale propria),  il versamento scade mercoledì 16 giugno.  Queste le aliquote fissate dal Comune di Battipaglia:

Covid: Campania, accertati altri 199 casi positivi

Sono 199 i positivi accertati in Campania di cui 146 asintomatici: e 53 sintomatici. E' quanto fa sapere l'Unità di Crisi...

Salerno. Estorsioni e minacce ad un anziano: eseguite due ordinanze di misure cautelari

Questa mattina Gli Agenti della Polizia di Stato, in servizio alla Squadra Mobile di Salerno, hanno eseguito l’Ordinanza applicativa di misura cautelare...

Camilla Canepa soffriva di una malattia autoimmune

Camilla Canepa, la ragazza di 18 anni morta dopo la vaccinazione volontaria con AstraZeneca, secondo quanto appreso soffriva di piastrinopenia autoimmune familiare e assumeva...