sabato, Giugno 12, 2021

Battipaglia – elezioni. Centro destra unito, soddisfatti Gioia e Longo

Il comunicato stampa congiunto di Ugo Tozzi, Fernando Zara e Renato Santese, che ha annunciato l’unione dei partiti di centro destra (FdI, F.I., Lega) è stato accolto piacere dai militanti della neo coalizione. “Saluto con estrema soddisfazione – dichiara Valerio Longo, consigliere comunale e provinciale di Forza Italia) la raggiunta unità del centrodestra di Battipaglia. Traguardo e orizzonte al quale ho sempre lavorato e insistito con determinazione. L’unità del cdx è un valore, soprattutto nella nostra città, che ha storicamente sempre premiato la nostra coalizione. Adesso tutti insieme al lavoro per ridare alla città una speranza ed una prospettiva di crescita e di sviluppo”.  Stessa posizione per Michele Gioia di Fratelli d’Italia, che ha posto l’attenzione più sui protagonisti che sui partiti del centro destra. “Complimenti a Ugo Tozzi, Fernando Zara e Renato Santese per questa decisione maturata. Con questo atto – scrive sui social – è stato dimostrato che pur manifestando ciascuno di loro la legittima volontà di essere candidato a Sindaco, a prevalere è la voglia di mettere insieme il centro destra dando alla città una guida certa e sicura. È davvero un grande gesto di maturità, una scelta responsabile che fa prevalere il buon senso a discapito delle ambizioni personali”.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
61FollowerSegui

Ultimi articoli

Battipaglia – Comune. Acconto I.M.U., il versamento entro mercoledì 16 giugno (Vedi aliquote ed agevolazioni)

Acconto IMU (Imposta municipale propria),  il versamento scade mercoledì 16 giugno.  Queste le aliquote fissate dal Comune di Battipaglia:

Covid: Campania, accertati altri 199 casi positivi

Sono 199 i positivi accertati in Campania di cui 146 asintomatici: e 53 sintomatici. E' quanto fa sapere l'Unità di Crisi...

Salerno. Estorsioni e minacce ad un anziano: eseguite due ordinanze di misure cautelari

Questa mattina Gli Agenti della Polizia di Stato, in servizio alla Squadra Mobile di Salerno, hanno eseguito l’Ordinanza applicativa di misura cautelare...

Camilla Canepa soffriva di una malattia autoimmune

Camilla Canepa, la ragazza di 18 anni morta dopo la vaccinazione volontaria con AstraZeneca, secondo quanto appreso soffriva di piastrinopenia autoimmune familiare e assumeva...