venerdì, Luglio 30, 2021

Milano. Sacerdote finisce in manette per abusi sessuali su minori

Un sacerdote della diocesi di Milano è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di abusi sessuali su minori. Le violenze sono avvenute tra febbraio 2020 e maggio 2021. Rende nota la notizia la diocesi di Milano. Il sacerdote è ora agli arresti domiciliari. Dopo l’ordinazione sacerdotale nel giugno 2019, è stato nominato vicario della parrocchia di Busto Garolfo, in provincia di Milano. La Diocesi di Milano “prende atto con stupore e dolore di questa notizia e si impegna sin da subito ad approfondire i fatti, applicando le indicazioni del diritto universale della Chiesa e della Cei e a seguire le indicazioni che le verranno date dalla Santa Sede. Nell’assicurare la più completa disponibilità alla collaborazione con l’autorità giudiziaria per accertare la verità dei fatti, la Diocesi desidera altresì precisare che non è mai giunta alla Curia, al Vicario di zona e al parroco alcuna segnalazione relativa ai fatti oggetto dell’indagine”.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
71FollowerSegui

Ultimi articoli