sabato, Settembre 25, 2021

Battipaglia. Cucco Petrone: la sindaca viola sistematicamente le norme sulla propaganda elettorale

Raffaele Cucco Petrone, componente del comitato di Battipaglia dice No, già consigliere comunale e consigliere regionale, dal suo profilo facebook denuncia la violazione della normativa sulla propaganda elettorale da parte della sindaca Cecilia Francese. Cucco Petrone riporta il testo della norma che impedisce a qualsiasi pubblica amministrazione, rappresentata da sindaco, consigliere e/o assessore, di utilizzare finte comunicazioni istituzionali ai fini esclusivamente propagandistici ed elettorali. Questa la norma: Art. 26 legge 81 del 1993: “È fatto divieto a tutte le pubbliche amministrazioni di svolgere attività di propaganda DI QUALSIASI GENERE, ancorché inerente alla loro attività istituzionale, nei 30 giorni antecedenti l’inizio della campagna elettorale e per tutta la durata della stessa”. Nei giorni scorsi inoltre il Prefetto di Salerno, per tramite del proprio ufficio stampa, ha già ricordato a tutti i Comuni interessati al voto di non violare la suddetta legge.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
73FollowerSegui

Ultimi articoli