giovedì, Dicembre 1, 2022

Salerno. Medici di Famiglia contro l’Asl, la nota del Dr. Giusto

A seguito del prepotente imporsi della variante Omicron, gli studi dei MMG sono diventati il centro nevralgico dell’assistenza sanitaria per i pazienti affetti da Covid19. Il Segretario Provinciale FIMMG Salerno, il Dr. Elio Giusto accusa l’ASL Salerno per la mancata erogazione dell’indennità per il personale di studio, prevista da contratto, a tutti gli aventi diritto.  “Sebbene essa sia fondamentale per una gestione assistenziale efficace da parte del medico di Famiglia. Invece cosa fa la ASL Salerno? Essa scarica tutte le incongruenze del servizio di Igiene pubblica e prevenzione sui MMG. Quando un paziente si rivolge alla ASL, invece di assumersi le proprie responsabilità e ammettere di non essere in grado di gestire la situazione, il dipendente di turno invita i pazienti a rivolgersi ai MMG sia relativamente al Green Pass, al certificato di guarigione, alla fine dell’isolamento, che alla prescrizione di tamponi. Dunque, ci sarebbe da chiedersi quali siano le priorità della ASL”- questo è quanto dichiara il Dr. Giusto in un comunicato stampa.  

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli