giovedì, Dicembre 1, 2022

Eboli. Donna scippata in chiesa: Don Marra insegue il ladro e recupera il maltolto

E’ accaduto lo scorso giovedì ad Eboli nella chiesa Santa Maria della Pietà, una donna che stava recitando il Rosario è stata derubata della catenina d’oro che portava al collo. Poco prima delle 19, orario in cui inizia la messa serale, un uomo è entrato in chiesa ed ha stappato il collier dal collo di una donna che pregava nei banchi in prima fila della chiesa madre ebolitana.

Attimi di paura e di apprensione per l’anziana che a causa dello strappo è stata scaraventata rovinosamente a terra. Il malvivente è riuscito a scappare, ma non a portare via la refurtiva. A recuperare la collana ci ha pensato Don Michele Marra che, appena si è reso conto dell’accaduto, si è lanciato all’inseguimento dell’uomo. Durante la fuga il ladro si è accorto che il prete lo stava rincorrendo e per non essere acciuffato ha lanciato la catenina al “Don”, gesto che gli ha permesso di guadagnare il tempo necessario a far perdere le proprie tracce tra le vie del centro.

Avvisati i Carabinieri, gli uomini del comandante Emanuele Tanzilli sono arrivati subito sul posto e, dopo aver visionato le immagini delle telecamere interne della chiesa, si sono attivati per la ricerca dello scippatore. Ieri mattina il malvivente, un tossicodipendente della provincia di Napoli, è stato identificato e denunciato.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli