sabato, Agosto 13, 2022

Battipaglia. Da Potenza per partorire ma è positiva. Allestita d’urgenza una sala operatoria dedicata

Battipaglia. Positiva al Covid viaggia per quasi 90 chilometri per dare alla luce il suo primo genito. E’ la storia di una giovane donna in attesa che, lo scorso giovedì si è presentata all’ospedale S. Maria della Speranza. Alla trentenne, residente a Potenza ma seguita da un ginecologo di Battipaglia, si sono prematuramente rotte le acque. E’ arrivata all’ospedale febbricitante, cosa che ha preoccupato i camici bianchi battipagliesi i quali hanno subito effettuato un test rapido risultato positivo. Troppo tardi per trasferirla in un ospedale dedicato ai parti per le donne positive, i medici hanno attivato le misure previste dal protocollo Covid, allestendo una sala operatoria dedicata. L’intervento è andato a buon fine, mamma e neonato (risultato negativo) stanno bene.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
80FollowerSegui

Ultimi articoli