domenica, Ottobre 2, 2022

Teggiano. La pioggia non ferma la 27^ edizione de “La Tavola della Principessa Costanza”: continua la Festa

Il proverbio “Sposa bagnata sposa fortunata” si adatta perfettamente alla 27^ edizione de La Tavola della Principessa Costanza, l’amatissima Festa Medievale organizzata dalla Pro Loco Teggiano che ha preso il via giovedì a Teggiano.

Le iniziali avverse condizioni climatiche hanno ritardato l’inizio della kermesse, ma alla fine l’atteso raggio di sole ha fatto finalmente capolino tra le nuvole, consentendo la partenza del Corteo Storico che, come da tradizione, percorrendo Piazza San Cono e raggiungendo il Seggio, ha dato il via alla rievocazione dei festeggiamenti svoltisi nel 1480 per le nozze tra Antonello Sanseverino, Principe di Salerno e Signore di Diano, con Costanza, figlia di Federico da Montefeltro, il grande Duca di Urbino.

Nemmeno la pioggia ha dunque fermato la Principessa Costanza, e soprattutto non ha fermato l’affluenza di pubblico che è accorso numeroso a Teggiano, tributando applausi a scena aperta agli “sposi” e ai circa 400 figuranti dello spettacolare Corteo Storico.

Apprezzatissima la novità di quest’anno, un vero e proprio Festival degli Spettacoli Itineranti che accompagna i visitatori nei vicoli e nelle piazze dello splendido centro storico della Città d’Arte del Vallo di Diano, uno scrigno che per l’occasione offre tutti i suoi preziosi gioielli: tra i quali le 13 Chiese, gli Antichi Palazzi, i Musei e le Opere d’Arte.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
80FollowerSegui

Ultimi articoli