domenica, Novembre 27, 2022

Rifiuti, la regione revoca i fondi (perché non utilizzati) per la bonifica dei siti di Castelluccio e Buccoli

Battipaglia: addio alle bonifiche dei siti di stoccaggio provvisori di rifiuti solidi urbani Castelluccio e Buccoli? La Regione Campania, in osservanza alle disposizioni di legge sui tempi d’intervento, revoca i finanziamenti finalizzati a bonificare i due siti. Delibera regionale varata l’11 ottobre scorso, con efficacia a partire dal 28 ottobre (ieri). Un provvedimento in linea alle “misure di salvaguardia”: servono a mettere al sicuro il danaro dei programmi comunitari e nazionali attuati dalla Regione Campania. Sulla scorta dell’istruttoria degli uffici, «onde scongiurare – come si legge – il rischio di revoca » dei finanziamenti, De Luca ha proposto (e la giunta ha accordato il via libera all’unanimità) la «riprogrammazione delle risorse non ancora utilizzate o afferenti interventi i cui cronoprogrammi e l’attuale stato di attuazione non risultano coerenti con le originarie previsioni e non più in linea con l’obiettivo del raggiungimento dell’obbligazione giuridicamente vincolante (la stipula d’un contratto, ndr ) entro il 31 dicembre 2022».

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli