venerdì, Febbraio 3, 2023

Festival Internazionale del Cinema di Salerno: tutto pronto per la 76esima edizione

Mancano solo due giorni alla 76esima edizione del Festival Internazionale del Cinema di Salerno. L’evento avrà luogo dal 28 novembre al 3 dicembre al Teatro Augusteo di Salerno, sua location d’eccezione, dopo ben due anni di assenza a causa della pandemia da Covid-19.

«Siamo davvero felici di essere giunti a questo insperabile traguardo, seppur i numerosi ostacoli e i tanti detrattori che continuano a criticare, in maniera sterile e gratuita, senza dare un aiuto fattivo e concreto alla nostra kermesse che è, di fatto, una delle manifestazioni più antiche al mondo dopo il Festival del Cinema di Venezia. Nonostante ciò, anche in questa edizione 2022, possiamo parlare di vittoria grazie all’impegno e alla dedizione di tanti volontari che dedicano il loro tempo e le loro energie per dare continuità ad un progetto nato ben 76 anni fa e che, da anni, rappresenta nel mondo la città di Salerno e il c.d. “sud che non si arrende”. Non dimentichiamo che il nostro è un Festival nato tra le macerie il cui obiettivo era quello di unire i popoli, aldilà di ogni violenza e guerra. Ancora oggi, lavoriamo per dar voce a chi, soprattutto in questo particolare momento storico, vive grandi difficoltà ma, nonostante tutto, non smette di sognare. La nostra ambizione, infatti, è quella di regalare a tutti un’occasione per continuare a sperare e sorridere». Ha spiegato l’organizzatrice Paola De Cesare.

Il cartellone di quest’anno, oltre alle consuete proiezioni al Teatro Augusteo e all’Istituto Alfano I – suddivise in sessioni mattutine per gli studenti e pomeridiani, invece, a tutti i curiosi e amatori della categoria -, vanta un ricco programma di ospiti ed eventi speciali a dimostrazione di come il FICS si posizioni come evento cinematografico, ma al contempo anche come appuntamento culturale e sociale.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
82FollowerSegui

Ultimi articoli