lunedì, Giugno 17, 2024

Battipaglia piange Carmela Morra, la “Tabacchina con gli occhi sorridenti”

Lo scorso lunedì è venuta a mancare all’affetto dei suoi cari, Carmela Morra. Nata il 15 gennaio del 1936, era conosciuta come la “tabacchina con gli occhi sorridenti”. Nonna Carmela, battipagliese di adozione, è stata una delle 1022 operaie del Tabacchificio e in un’intervista rilasciata ad Enzo Castaldi (che a fine articolo vi riproponiamo e vi invitiamo a leggere), racconta la sua fantastica storia. Una storia segnata da tanti sacrifici e dolori, ma soprattutto dall’amore che ha avuto per la sua famiglia. Rimasta vedova e con due figlie piccole a soli 24 anni, non si è mai persa d’animo, anzi, ha egregiamente portato avanti la famiglia, ricoprendo sia il ruolo di mamma che di papà. Il marito, Vittorio Annunziato, dopo una lunga degenza, morì nel 1960 a soli 29 anni. Carmela è stata anche punto di riferimento dei nipoti, che oggi la ricordano con affetto attraverso aneddoti che raccontano di quanto fosse “battagliera” e propositiva. Battipaglia1929 si associa al dolore che ha colpito tutta la famiglia. Leggi l’intervista. Carmela, la “tabacchina” con gli occhi sorridenti

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli