sabato, Maggio 25, 2024

Battipaglia. Posteggi fuori mercato, si allarga l’indagine della Procura. Blitz della Finanza negli uffici della P.L.

Battipaglia. Inchiesta  sui posteggi fuori mercato, si allarga l’inchiesta. Gli agenti della Guardia di Finanza, al comando del tenente Agostino Fasulo, continuano ad acquisire delibere, determine, permessi ed altri documenti. In quest’ultimo fine settimana si sono recati più di una volta negli uffici della Polizia Municipale su precise indicazioni del sostituto procuratore della Repubblica presso il tribunale di Salerno la dottoressa Elena Cosentino. Per la cronaca il Pm ha chiesto il rinvio a giudizio, per i reati di abuso d’ufficio continuato in concorso e di tentata concussione in concorso, Franco Falcone (il nipote omonimo di Falcone consigliere comunale attualmente sospeso), difeso dall’avv. Giuseppe Russo, il dirigente comunale al servizio finanziario Giuseppe Ragone (difeso dall’Avv. Grattacaso), l’ex dipendente del Comune Giovanni Balba (in pensione), il comandante dei caschi bianchi, Gerardo Iuliano e l’ex capitano della PL in quiescenza Mario Reina (difesi dall’avv. Cacciatore).  Udienza preliminare fissata per il prossimo 16 marzo dinanzi al Gip Romaniello, che dovrà decidere sulla richiesta di rinvio a giudizio formulata dal PM Elena Cosentino. Per gli stessi fatti, con il rito immediato, sono già a dibattimento dinanzi ai giudizi salernitani Franco Falcone (ex presidente del civico consesso) e Massimiliano Corrado (maresciallo della polizia municipale). Indagine che non è stata ancora del tutto conclusa e che potrebbe riservare ancora molte novità.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli