giovedì, Giugno 1, 2023

A2 Femminile. Battipaglia chiude la regular season con una vittoria ed al terzo posto

Al PalaScherma di Ancona, nell’incontro valevole per la ventiseiesima ed ultima giornata della regular season del campionato di Serie A2 Femminile, Girone Sud, prezioso successo esterno per la O.ME.P.S. Afora Givova Battipaglia che chiude la prima fase con 19 vittorie all’attivo ed un brillante terzo posto in graduatoria. Risultato finale: 45-53.

La cronaca.

In attesa dei Play-Off (Battipaglia) e dei Play-Out (Ancona) e giocandosi chi relativamente poco (le campane) chi praticamente nulla (le marchigiane) era lecito aspettarsi un match non particolarmente spettacolare. Ma, sebbene la contesa non sarà caratterizzata, effettivamente, da rilevanti contenuti tecnici, tuttavia non lesinerà motivi di interesse. Il primo quarto, sostanzialmente equilibrato, vede uno strappo iniziale di Ancona (7-4 al 3′) al quale risponde lo 0-7 ospite che, al minuto 6, vale il +4 esterno, massimo vantaggio del primo periodo (7-11). Sono Yusuf e la ex Rylichova da una parte, Potolicchio dall’altra a fare le cose migliori in una prima frazione che vede Battipaglia fare leggermente meglio. Al 10′, le biancoarancio sono avanti di 2 (16-18).

Nel secondo quarto, meno equilibrato del precedente, le ospiti, progressivamente, allungano (+5 al 13′, +6 al 18′, +7 al 19′) offrendo una buona prova corale che vede tante giocatrici diverse andare a segno. Le padrone di casa, che distribuiscono su meno giocatrici i punti realizzati, si aggrappano a Bona ed ancora alla giovane Yusuf per non farsi distanziare troppo nel punteggio. All’intervallo lungo, Battipaglia si presenta con 6 lunghezze di vantaggio (26-32).

Anche il terzo quarto si apre in maniera incoraggiante per le ospiti: la giovane Lombardi, con una tripla, risponde al canestro di Mataloni per il nuovo +7 esterno (28-35). Ma, a quel punto, Battipaglia ha 4 minuti di blackout durante i quali non segna alcun punto a differenza di Ancona che, invece, di punti ne segna 9 tanto da effettuare il sorpasso: al minuto 26, le marchigiane sono avanti di 2 (37-35). Le biancoarancio, a quel punto, si scuotono e, sebbene segnino soltanto dalla lunetta (lo fanno per 7 volte, 5 delle quali con Potolicchio), riescono nel controsorpasso. Al 30′, la O.ME.P.S. Afora Givova è avanti di 3 (39-42).

In apertura di ultimo quarto, Pelliccetti, dalla distanza, regala il pareggio alle marchigiane e, sul 42-42, con 9 minuti ancora da giocare, ci sono tutti i presupposti per vivere un finale da brividi e incerto fino all’ultimo possesso. Invece, l’equilibrio finisce lì perché, negli 8 minuti successivi, segnano soltanto le ospiti che, con un pesante 0-11 di parziale, si involano alla conquista del diciannovesimo successo in campionato che conferma la terza posizione in classifica e dà fiducia in vista degli imminenti Play-Off. Le padrone di casa, nonostante la sconfitta, offrono, però, una buona prova che consente loro di guardare con ottimismo ai Play-Out ed al progetto salvezza. Al PalaScherma, finisce 45-53 in favore della O.ME.P.S. Afora Givova Battipaglia.

Risultato finale 45-53 (16-18; 26-32; 39-42; 45-53).

Tabellino del match:

Basket Girls Ancona
Pierdicca, Rimi, Pelizzari 2, Bona 11, Mataloni 7, Albanelli 3, Gianangeli 3, Rylichova 6, Mandolesi, Pelliccetti 3, Yusuf 10, Maroglio. Coach: Piccionne.

O.ME.P.S. Afora Givova Battipaglia
Lombardi 3, Seka 6, Castelli 2, Potolicchio 12, Catarozzo NE, Zanetti 2, Cutrupi 12, Alford 9, Chiovato F. 2, Ferrari 5. Coach: Maslarinos.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
83FollowerSegui

Ultimi articoli