venerdì, Luglio 19, 2024

Siano. Oggi la consegna delle madagli d’onore in momeria dei cittadini deportati nei lager nazisti

Oggi alle ore 10.00 alla presenza del Prefetto di Salerno, Francesco Russo, presso la Villa Comunale di Siano in via Spinelli, si svolgerà la cerimonia di consegna delle medaglie d’onore concesse dal Presidente della Repubblica a cittadini della provincia di Salerno deportati e internati nei lager nazisti, organizzata dalla Prefettura di Salerno e dal comune di Siano, con la collaborazione dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci. La solenne cerimonia avverrà in presenza dei sindaci dei comuni di origine degli insigniti e delle autorità civili, militari e religiose, nonché dei rappresentanti delle Associazioni combattentistiche e d’arma. Dopo il saluto da parte del sindaco di Siano Giorgio Marchese e del Presidente Nazionale dell’Associazione Combattenti e Reduci Antonio Landi, il Prefetto Russo farà un breve intervento in ricordo dei cittadini originari dei comuni di Angri, Castel San Giorgio, Cava de’ Tirreni, Fisciano, Nocera Inferiore, Nocera Superiore, Pagani, Pellezzano, Roccapiemonte e Siano, deportati nei campi di sterminio negli anni della seconda guerra mondiale, caduti per la Patria, in nome dei valori di libertà, democrazia, solidarietà e unità nazionale sui quali si fonda la nostra Repubblica. Successivamente, il Prefetto procederà alla consegna delle medaglie d’onore ai familiari.

Articoli simili

SEGUICI

18,020FansMi piace
1,960FollowerSegui
917IscrittiIscriviti

Ultimi articoli