domenica, Febbraio 25, 2024

Battipaglia. Ordinanza sindacale contro la prostituzione. Sanzione di € 500 per cliente e meretrice (vedi provvedimento)

Ordinanza contingibile ed urgente del sindaco per prevenire e contrastare i gravi pericoli connessi all’esercizio della prostituzione sulla pubblica via. “Desta preoccupazione – si legge nelle motivazioni dell’ordinanza – ed allarme nella collettività, pregiudicando oggettivamente e fortemente le condizioni di vivibilità dei cittadini per i quali costituisce elemento di grave turbativa ed insicurezza e che tale fenomeno, anche in maniera corposa, creando situazioni di ostacolo e di intralcio alla libera circolazione degli altri”.  L’ordinanza, inoltre, viene adottata anche in considerazione che sulla strada Provinciale 175/A c’è la costante presenza di soggetti dediti alla prostituzione, i quali richiamano coloro “che sempre indebitamente intendono usufruire di tali prestazioni ed è la causa che li induce a fermarsi ed intrattenersi comportando anche un’illecita occupazione del suolo o del demanio pubblico, sottraendo di fatto al normale utilizzo da parte degli altri cittadini, determinando uno scadimento della qualità”. Pertanto, chi sarà “beccato” ad offrire prestazioni sessuali a pagamento, chi le richiederà e chi con la propria autovettura si fermerà a tal fine, gli verrà inflitta una sanzione pecuniaria di euro 500,00. L’ordinanza è valida fino al prossimo 30 giugno 2024.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli