mercoledì, Aprile 24, 2024

Battipaglia. “Vivi Sano – Evento per la Salute”, domenica in piazza Amendola screening ginecologici gratuiti

Torna “Vivi Sano – Evento per la Salute” una giornata nata dall’azione spontanea di cittadinanza attiva che il prossimo 7 Aprile 2024 a Battipaglia, dalle ore 9:00 alle 13:00 in piazza Amendola.  Organizzato dall’Associazione Il Sorriso, in collaborazione con Biosanitas, l’Associazione GIVI Odv ed EMPA Aps, il progetto promuove programmi di screening ginecologici rivolti alla popolazione femminile per prevenire e individuare le patologie più diffuse e rischiose. Grazie all’azione di medici volontari, l’evento al 2° ciclo di screening gratuiti, offrirà un check up completo di visita ginecologica, Pap test ed ecografia, senza alcun costo per i pazienti. I programmi di screening seguono procedure rigorose, basate su evidenze scientifiche e si rivolgono a tutte le donne di ogni fascia di età.

Già in occasione dello scorso appuntamento con il territorio, la città aveva risposto in massa, evidenziando un desiderio tangibile di cura della salute. L’Associazione Il Sorriso ha lanciato questa iniziativa con l’obiettivo di rendere accessibili servizi di screening ginecologici a tutte le donne grazie all’impegno di risorse umane altamente qualificate.

“Il benessere delle donne deve essere una priorità” ha dichiarato Monica Guglielmotti Presidente dell’Associazione Il Sorriso. “Questa campagna è nata con l’obiettivo di  contribuire a creare una comunità sana e consapevole. I servizi di screening sono uno strumento essenziale di prevenzione e monitoraggio. Ci siamo voluti impegnare in questo progetto per andare incontro alle esigenze di una comunità che ha urgenza di servizi sanitari  e di assistenza, con fasce di utenza che non sempre sono nella possibilità di attendere lunghe liste di attesa da parte del servizio pubblico o di  pagare delle cure”.

COS’È E COME SI SVOLGE IL PAP-TEST

Il Pap-test è un esame che studia con l’aiuto del microscopio le alterazioni delle cellule del collo dell’utero. Una piccola quantità di cellule viene prelevata in modo indolore dal collo dell’utero e dal canale cervicale ed esaminata in laboratorio. Per una buona riuscita dell’esame è necessario evitare, nei tre giorni che precedono il paptest, rapporti sessuali, lavande interne o applicazione di medicinali per via vaginale. L’esame non va fatto durante il ciclo mestruale: fissa l’appuntamento almeno 4 giorni prima o 4 giorni dopo il ciclo.

 Per informazioni:

Associazione Il Sorriso – Via Avogadro 12, Battipaglia -Telefono: 391 754 3961 Email: ilsorriso.noprot@gmail.com

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli