mercoledì, Maggio 29, 2024

Battipaglia. Nuova scommessa industriale per la Corex Spa che acquista il pastificio Paone di Formia

La Corex Spa di Battipaglia acquista il pastificio Paone di Formia. L’azienda battipagliese è leader nel settore food dal 1979, produce ed esporta nel modo le eccellenza alimentari nostrane. Nell’operazione industriale l’azienda salernitana ha anche ha anche firmato il contratto d’azienda con l’ex amministratore unico della Domenico Paone srl,  il manager italo argentino Leandro Octavio Quentin, per garantire il futuro produttivo del pastificio. Sottoscritto anche un patto sindacale con la Uila Uil per 11 operai e la Flai Cgil per 4, che sono passati in carico alla Corex e spera di non ricorrere a formalizzare, in qualità di nuova società proprietaria del sito, la richiesta di beneficiare dell’ammortizzatore sociale per i 15 neo assunti qualora il ciclo produttivo non dovesse attivarsi entro un mese. E’ in atto, infatti, da settimane un braccio di ferro tra il Consorzio industriale Laziale ed Acqualatina. Serve il nulla osta per la ripresa della produzione della pasta ma al momento manca, anche in deroga, l’autorizzazione per gli scarichi fognari, un problema che non è stato mai concretamente affrontato nella zona industriale tra Penitro, Spigno Saturnia e Minturno.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli