venerdì, Giugno 21, 2024

Battipaglia. Imprese senza pec, dal 26 giugno scatta sanzione e assegnazione d’ufficio (vedi elenco)

La Camera di Commercio di Salerno da tempo ha avviato un procedimento amministrativo di assegnazione d’ufficio di domicilio digitale e contestuale irrogazione sanzione amministrativa nei confronti dei titolari di imprese individuali di Battipaglia sprovvisti di pec.

Per legge il termine ultimo per dotarsi di posta certificata è scaduto il 1° ottobre 2020; pertanto, ad oggi chi è privo di pec ha tempo mettersi in regola fino al prossimo 26 giugno 2024. L’iscrizione del domicilio digitale al registro imprese deve essere effettuata con apposita pratica telematica e occorre obbligatoriamente la firma digitale del titolare. L’iscrizione della pec/domicilio digitale nel registro delle imprese è esente dall’imposta di bollo e dai diritti di segreteria.

Decorso inutilmente il termine, la Camera di Commercio procederà d’ufficio, all’assegnazione dell’indirizzo pec ed alla contestuale applicazione della sanzione per omessa comunicazione prevista dall’art. 2194 c.c. in misura triplicata (€.60,00), oltre Euro 5,00 per le spese di procedimento.

Questa la Comunicazione della Camera di Commercio di Salerno pubblicata all’Albo pretorio del Comune di Battipaglia con l’allegato dell’elenco delle imprese che dovranno provvedere a dotarsi di un valido indirizzo pec.

Articoli simili

SEGUICI

17,836FansMi piace
1,950FollowerSegui
912IscrittiIscriviti

Ultimi articoli