mercoledì, Febbraio 21, 2024

Battipaglia. Maria Salerno denuncia la sua brutta avventura: “Medico del pronto soccorso non voleva visitarmi, per fortuna ci ha pensato un suo collega”

“All’ospedale di Battipaglia, c’è un medico che si crede Dio e sceglie per suo libero arbitrio, chi può entrare in pronto soccorso e chi no”. E’ questo lo sfogo denuncia di Maria Salerno (nella foto), inviato nelle scorse ore sulla pagina facebook di www.battipaglia1929.it. “Questo personaggio – si legge nel messaggio – dichiarazione-, urla un sacco di parolacce nelle corsie durante il suo turno di lavoro e ieri sera (il post è di 10 ore fa) non voleva nemmeno visitarmi (avendo dei seri problemi ai polmoni causati dal Covid), accusandomi di aver preso dei medicinali a cui sono allergica”. A quanto sembra nel nosocomio cittadino non è il primo episodio del genere, ricordiamo, per la cronaca, che solo qualche settimana fa, la denuncia di un papà contro un pediatra che non aveva visitato la piccola, ritenuta non grave e dunque doveva attendere le altre priorità, finita dopo nella rianimazione dell’ospedale Santobono di Napoli.

“Ha il potere – continua la signora Salerno – di mandar via ambulanze che arrivano al pronto soccorso adducendo che prima del loro arrivo devono telefonarlo.

La mia domanda va al Direttore Sanitario dell’Ospedale di Battipaglia, e mai possibile avere un medico come questo personaggio che decide chi debba essere curato e chi no?

Tutto questo è vergognoso, Lui dice che essendo un professionista, vuole solo codici rossi si sarà dimenticato del giuramento di IPPOCRATE. Di Santoni in Italia – conclude – già ne abbiamo parecchi, noi vorremmo solo gente competente che sappia curare senza scegliere chi curare. Siamo TUTTI uguali”. Maria Salerno, pone in evidenza, che per fortuna c’è chi la pensa diversamente, lavorando seriamente e professionalmente nel pronto soccorso di Battipaglia. Tant’è che alla fine un altro medico, che ringrazia, le ha prestato le dovute cure.

Articoli simili

SEGUICI

11,542FansMi piace
85FollowerSegui

Ultimi articoli