domenica, Luglio 21, 2024

Scafati. Al via stasera la rassegna culturale “Scafati è cultura, parole e libri in Biblioteca”

Con la presentazione del libro “Non chiamatemi Bubu”, ultimo lavoro bibliografico di Chicco Evani (ex calciatore italiano e vicecampione del mondo nel 1994), in programma questa sera alle ore 19.00, nella Sala consiliare, presso la Biblioteca comunale “Francesco Morlicchio” in via Galileo Galilei, prenderà il via la rassegna culturale promossa dal Comune di Scafati “Scafati è cultura, parole e libri in Biblioteca”. Un ricco cartellone di eventi articolato in otto appuntamenti, tra presentazioni di libri di scrittori illustri ed incontri incentrati su temi di attualità con volti noti del cinema, del giornalismo, dello sport e dello spettacolo, in programma fino al 27 marzo prossimo.

“Abbiamo – ha spiegato il Sindaco Pasquale Aliberti – programmato una rassegna culturale di alto spessore che speriamo possa coinvolgere tutti tra presentazioni di libri e dibattiti su temi di attualità. Attraverso gli uffici comunali riporteremo le scuole in biblioteca. La cultura non può essere considerata secondaria in un piano di rinascita di un territorio ma è un elemento indispensabile per la crescita morale di un paese. Scafati deve ritornare ad essere il punto di riferimento dell’Agro nocerino sarnese e più in generale di tutti i paesi limitrofi anche dal punto di vista della cultura. La nostra biblioteca comunale ha sempre rappresentato un fiore all’occhiello e vanto della nostra città per la quantità di libri, per la gestione e per tutti gli eventi che siamo riusciti a realizzare negli anni dei miei precedenti mandati. Vogliamo tornare ad essere i migliori, i primi, creando momenti di aggregazione, di incontro e di partecipazione che possano essere anche utili ai giovani, agli studenti e alle famiglie per suggerimenti e riflessioni su temi importanti che riguardano la nostra vita, la vita di tutti”.

Articoli simili

SEGUICI

18,020FansMi piace
1,960FollowerSegui
917IscrittiIscriviti

Ultimi articoli